RIFLESSOLOGIA PLANTARE SU 50 INFERMIERI CON DOLORE CRONICO LOMBARE

L’effetto della riflessologia plantare sulla percezione del dolore negli infermieri con lombalgia cronica a Isfahan.
mi-fai-bene-blog-lombalgia-infermieri-riflessologia-plantare
Background

L’aspetto fondamentale nell’esperienza e nel riconoscimento della soglia del dolore è la percezione del dolore. La riflessologia plantare è una terapia complementare ormai radicata nella cultura generale. Questo studio mirava a determinare l’effetto della riflessologia sugli aspetti della percezione del dolore nei pazienti con lombalgia cronica.

Materiali e metodi

Questo studio clinico in singolo cieco è stato condotto su 50 infermieri con lombalgia cronica, che sono stati selezionati con adeguato campionamento e poi divisi casualmente nei due gruppi di controllo. La riflessologia è stata praticata per 2 settimane in entrambi i gruppi con tre sessioni di 40 minuti a settimana. La percezione del dolore èstata misurata utilizzando la scala dimensionale del dolore di McGill (https://en.wikipedia.org/wiki/McGill_Pain_Questionnaire). L’analisi dei dati è stata eseguita utilizzando un software di statistica (SPSS – Statistical Package for Social Science).

Risultati

I punteggi medi complessivi degli aspetti percettivi del dolore nei due gruppi dopo l’intervento erano rispettivamente 20 ± 5,97 e 29,60 ± 7,38, e il t-test indipendente (https://it.wikipedia.org/wiki/Test_t) ha mostrato una differenza statisticamente significativa tra i due gruppi (P <0,001). Il confronto dei risultati negli aspetti cognitivi del dolore ha mostrato una differenza significativa negli aspetti sensoriale, valutazione del dolore e diversità prima e dopo l’intervento (P <0,001). La differenza nell’aspetto emotivo non era significativa.

Conclusioni

La riflessologia plantare, che può essere praticata anche dagli infermieri, ha la capacità di ridurre l’intensità e gli aspetti cognitivi del dolore. Pertanto, si propone di essere incluso nella osservazione dei pazienti.

Informazioni per la pratica dei riflessologi

In questa sezione abbiamo sintetizzato la metodologia applicata per ottenere i risultati descritti allo scopo di offrire un metodo utile a tutti i riflessologi.
Metodo generale utilizzato: il massaggio generale è stato applicato alle caviglie, alla pianta, dorso e dita dei piedi. Sostenendo il tallone con una mano, sono state eseguite mobilizzazioni della caviglia.
Organizzazione e durata delle sessioni: massaggio generale di 10 minuti e trattamento di riflessologia per 10 minuti, per ciascun piede. Per un totale di 40 minuti.
Punti di riflessologia: zona laterale interna del piede (area lombare)

IMPORTANTE: le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Questo articolo del "Blog che fa bene" è di proprietà esclusiva di Mi Fai Bene e ne è vietata la copia, riproduzione, pubblicazione o redistribuzione, in qualsiasi modo o forma, se non autorizzata espressamente dall’autore. Copyright © 2020 | Il Blog che fa Bene by Mi Fai Bene | All rights reserved.

Scegli il tuo modo di stare bene con massaggio a Varese o a Milano.
In esclusiva:
ARTS OF TOUCH®
PAV© Piedi-Addome-Viso
LSD© Lombare-Sacrale-Dorsale
PURO VISO©
E ANCHE:
Shiatsu
RIFLESSOLOGIA PLANTARE
RIFLESSOLOGIA FACCIALE DIEN CHAN
YOGA INDIVIDUALE
YOGA INDIVIDUALE PER ANZIANI
Pranayama INDIVIDUALE

Scegli il tuo modo di stare bene con massaggio a Varese o a Milano.
In esclusiva:
ARTS OF TOUCH®
PAV© Piedi-Addome-Viso
LSD© Lombare-Sacrale-Dorsale
PURO VISO©
E ANCHE:
Shiatsu
RIFLESSOLOGIA PLANTARE
RIFLESSOLOGIA FACCIALE DIEN CHAN
YOGA INDIVIDUALE
YOGA INDIVIDUALE PER ANZIANI
Pranayama Individuale

A CASA TUA, PRESSO LA TUA AZIENDA OPPURE A

VARESE in Via Sacro Monte 24
MILANO in Via Aosta 21

A CASA TUA,
PRESSO LA TUA AZIENDA
OPPURE A

VARESE in Via Sacro Monte 24
MILANO in Via Aosta 21